Brani del romanzo
306
page-template-default,page,page-id-306,bridge-core-2.3.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-22.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Le agenzie di stampa fornivano pochi particolari. In un laconico comunicato si riferiva che, all’estremità inferiore di un grande ghiacciaio, vicino alla costa meridionale della Groenlandia, la fusione del ghiaccio aveva restituito un reperto in ottimo stato di conservazione.

Si trattava di un’ascia di rame con il manico di legno. Quest’ultimo aveva consentito una prima sommaria datazione. L’epoca a cui il manufatto risaliva veniva collocata tra diecimila e dodicimila anni avanti Cristo. Non era chiara neppure la funzione che l’oggetto potesse svolgere, ad esempio arma, o semplice attrezzo per tagliare arbusti, o perfino emblema legato ad un culto religioso.

Importanti associazioni scientifiche proponevano di raccogliere fondi per condurre altre ricerche.

“Tecnologia più evoluta, però molto più antica” sintetizzò Cécile. “Tuttavia la civiltà che lo ha prodotto non è riuscita a trasferire ad altri questa capacità.”

“Proprio così” concluse Alain, constatando che questa volta Cécile aveva centrato perfettamente il problema. “Se, come alcuni sostengono, fosse un manufatto costruito per scopi religiosi, la lama dovrebbe riportare qualche segno o decorazione. Invece non ve ne sono. E poi, un manico di legno fa pensare a un attrezzo per tagliaboschi o al limite a un’arma. Non mi convince l’interpretazione come oggetto legato al culto. Secondo me è un manufatto di rame perché la comunità dove è stato costruito non conosceva la tecnica di fusione del ferro.”

“Potrebbe anche darsi che questa comunità non avesse a disposizione giacimenti di ferro” osservò acutamente Cécile.

“Ciò che cerchiamo sono le tracce di altre popolazioni evolute come la nostra. Esse potrebbero costituire una minaccia per noi” ripeté sillabando le parole come se si fosse rivolta ai suoi giovani allievi quando non comprendevano i suoi insegnamenti. “Il barbaro appartiene a una tribù di poveri derelitti, ma forse essi sanno dell’esistenza di altri. Potrebbero averli avvistati.”

“Si dice anche che egli venga slegato durante il giorno” aggiunse il Norese per nulla intimorito dal tono assunto da Werna.

“Potrebbe esistere un territorio che non finisca mai.”

“A mio parere, c’è sempre un mare, dopo una terra. E quindi ci sono solo isole. Più o meno grandi, ma sempre isole,” asserì lui con convinzione.

“Ipotizziamo che il mare circondi le isole. Ammettiamo dunque che ci siano molte isole, più o meno grandi. Ma questo vale in tutte le direzioni? Oppure potrebbe esserci una direzione lungo la quale il mare non finisca mai?” cercò di incuriosirlo lei.

“Il sistema …” balbettò lei. Alain era nella stanza, ma fuori dall’inquadratura della videocamera. Aveva sperato di essere non visto e quindi non chiamato in causa. Tuttavia ormai celarsi sarebbe stato inutile. Su quanto Hopkins stava per dire avrebbe potuto scommettere indovinando parola per parola.

“I suoi familiari dove sono, dottoressa?”

“Mio figlio è fuori e …” Alain entrò nell’inquadratura. “Questo è mio marito, Alain Monod.”

“Piacere signor Monod.”

“Piacere mio,” rispose Alain riluttante.

 

Dove si può acquistare il romanzo:

Su ordinazione (con tempi di consegna variabili da tre a dieci giorni), nelle librerie delle catene

La Feltrinelli

Mondadori Store

Giunti al Punto 

in tutte le principali città d’Italia.

 

Su ordinazione dalle seguenti Librerie on-line (con tempi di consegna variabili tra cinque giorni e sessanta giorni)

https://www.amazon.it/biblioteca-antica-Tadio-Gianvico-Laneri/dp/8869742830

https://www.mondadoristore.it/libri/Gianvico-Laneri-Lince/aut04307884/

https://www.lafeltrinelli.it/libri/biblioteca-antica-tadio/9788869742835

https://www.hoepli.it/libro/la-biblioteca-antica-di-tadio/9788869742835.html

https://www.libreriauniversitaria.it/la-biblioteca-antica-tadio-laneri/libro/9788869742835

https://www.ibs.it/biblioteca-antica-di-tadio-libro-gianvico-laneri-lince/e/9788869742835?inventoryId=267749583

https://www.libraccio.it/libro/9788869742835/gianvico-laneri-lince/biblioteca-antica-di-tadio.html

https://www.pde.it/prodotto/?productID=15460764&editorID=1293831

https://www.abebooks.com/servlet/SearchResults?cm_sp=SearchFwi-_-SRP-_-Results&kn=laneri%20lince&sortby=0&vci=61636050

https://www.sanpaolostore.it/biblioteca-antica-di-tadio-gianvico-laneri-lince-9788869742835.aspx

https://www.unilibro.it/libro/laneri-lince-gianvico/la-biblioteca-antica-di-tadio/9788869742835

https://www.libreriapellegrini.it/libri/LANERI-LINCE-GIANVICO/BIBLIOTECA-ANTICA-DI-TADIO-(LA)/978886974283

https://www.goodbook.it/scheda-libro/gianvico-laneri-lince/la-biblioteca-antica-di-tadio-9788869742835-3424795.html

https://www.ebay.it/itm/La-biblioteca-antica-di-Tadio-Laneri-Lince-Gianvico-/363248795237

 

In giacenza nelle seguenti librerie indipendenti

Libreria Fogola

Corso Giuseppe Mazzini, 170, 60121 Ancona

Telefono: 071 56624

 

Libreria Tomo D’oro

Via Flaminia, 557b, 60015 Falconara Marittima

Telefono: 071 9172788

 

Libreria Mastai

Via Felice Cavallotti, 15, 60019 Senigallia

Telefono: 071 7926628

 

Libreria  Be.To.

Corso Giacomo Matteotti, 42, 60035 Jesi

Telefono: 338 9381029

 

Libreria Incontri

Costa Costa Mezzalancia, 1, 60035 Jesi

Telefono: 0731 207087

 

Libreria Motivi

Via Edmondo de Amicis, 61, 60033 Chiaravalle

 

Libreria Booklet di Anna

Via Marco Polo, 230I, 60027 Osimo

Telefono: 338 3846717

 

Bookstore Libreria Ranieri

Piazza XX Settembre, 22, 62012 Civitanova Marche

Telefono: 0733 813294

 

Edicola della Stazione di Luise Lucia Anna

Via Fratelli Rosselli, 13, 62012 Civitanova Marche

Telefono: 0733 781241

 

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.